Microsoft ha chiarito oggi, tramite Twitter, che l’emulazione di Xbox 360 su Xbox One permetterà la retrocompatibilità anche per i DLC dei giochi. La decisione però spetterà ai publisher, che dovranno dare il via libera. Buona notizia che chiarisce uno dei pochi dubbi di questa nuova funzione, che arriverà insieme ad una selezione di titoli per il grande pubblico verso otttobre.

Scrivi