Vediamo l’elenco in dettaglio:

Alan Wake
Assassin’s Creed
Assassins Creed Brotherhood
Assassin’s Creed: Revelations
Bayonetta
Bioshock
Bioshock Infinite
Borderlands
Brothers in Arms: Hell’s Highway(?)
Call of Juarez
Call of Juarez: Bound in Blood(?)
Cars 2
Child of Eden
Civilization Revolution
Clash of Heroes HD
Dark Souls
Dark Souls 2
Dead Space
Fable 2
Fallout 3
Far Cry 2
Far Cry: Blood Dragon
Forza 2
Forza 4
Forza Horizon
Ghost Recon Advanced Warfighter
Ghost Recon Advanced Warfighter 2
Halo 3
Halo CE: Anniversary Edition
Halo Reach
Mass Effect
Ninja Gaiden 3
Pacman Championship Edition DX
Prince of Persia: The Forgotten Sands
Rainbow Six: Vegas
Rainbow Six: Vegas 2
Rayman Legends
Rayman Origins
Risen 3
Sacred 2
Saint’s Row: The Third
Shadow Complex
Shadowrun
Sonic Adventure 2
Soul Caliber V
Splinter Cell: Double Agent
Toy Story 3
Vanquish

Inoltre, è emersa una prima FAQ sulla retrocompatibilità, dalla quale si evince che questa funziona in base ai titoli, dunque non è generica ma i giochi devono rientrare nell’elenco dei supportati, cosa che si spiega probabilmente nella necessità di adattare l’emulazione ad ogni singolo gioco. In ogni caso, la lista è in espansione e nuovi giochi verranno aggiunti su base regolare.

Se si possiede il gioco in digitale su Xbox 360, questo ci compare automaticamente nell’elenco dei giochi scaricabili in “I miei giochi e app” nella dashboard di Xbox One, se invece abbiamo il disco basta inserirlo nella console. Si possono anche acquistare i giochi Xbox 360 compatibili dal sito Xbox.com o attraverso Xbox 360 e usarli su Xbox One. I salvataggi possono essere trasferiti nel caso in cui siano stati effettuati su cloud ed è inoltre possibile anche giocare in multiplayer ad un gioco Xbox 360 su Xbox One con altri utenti che usano Xbox 360.

xb1new-41

Scrivi