Turn 10 torna sull’argomento Mods, i nuovi modificatori presenti in Forza Motorsport 6, rilasciando ulteriori dettagli a riguardo. I modificatori saranno attivabili in modalità Carriera o Gara Singola, mentre saranno esclusi dalle modalità multiplayer, e rientreranno in tre categorie principali:

Dare: faranno parte di questa categoria i modificatori atti ad imporre restrizioni durante le gare, permettendo di vincere esperienza e crediti extra, e sarà possibile attivarne uno per gara. Alcuni esempi comprendono il blocco dell’impostazione del cambio manuale con frizione, la partenza dall’ultima casella della griglia di partenza o la riduzione della potenza dell’auto.

Crew: questi modificatori non offrono alcun tipo di ricompensa ma serviranno per offrire dei vantaggi ai giocatori. Gli esempi includono vari tipi di bonus alle caratteristiche dei veicoli, come riduzione del peso, aumento della tenuta di strada e della potenza di frenata.

Boost: offiranno vantaggi di vario tipo durante le gare e nell’assegnazione delle ricompense, ma potranno essere utilizzati una voltas sola per poi essere rimossi. Potremo per esempio rimuovere le collisioni per il primo giro di una gara o aumentare i guadagni alla fine della stessa.

Viene comunicato inoltre che i modificatori non saranno disponibili da subito, ma andranno guadagnati giocando o acquistandoli tramite la valuta virtuale del gioco.

Scrivi