Come molti sapranno, con l’app Xbox su Windows 10 è possibile utilizzare la propria Xbox One sullo schermo del PC utilizzando la rete casalinga, funzionalità che fino ad ora vedeva la qualità dell’immagine ridotta rispetto alla risoluzione originale.

Recentemente Microsoft ha aggiornato l’app Xbox per permettere lo streaming in alta qualità (a 1080p e 60fps), a patto che la vostra rete riesca a supportarlo.

Una volta aggiornata l’applicazione potrete attivare la nuova qualità andando in Impostazioni > Streaming di gioco e selezionando la qualità “Molto alta”. Assicuratevi però di avere una velocità sufficente sulla rete casalinga, magari connettendo entrambi i dispositivi tramite cavo ethernet, o potreste ritrovarvi con dei disturbi inaspettati nello streaming che ne rovinerebbero la qualità.

Scrivi