Square Enix ha finalmente svelato ulteriori dettagli sull’esclusiva temporale per Rise of the Tomb Raider sulle console di casa Microsoft. Fin’ora l’unica cosa che sapevamo era che il gioco sarebbe uscito su Xbox 360 e Xbox One il 10 novembre in esclusiva per il periodo natalizio, ma non si sapeva nulla riguardo le altre piattaforme ne sui tempi di rilascio.

Il velo è ora stato tolto: Rise of the Tomb Raider arriverà su PC ad inizio 2016, mentre per PS4 dovremo aspettare il periodo natalizio, sempre 2016.

La differenza temporale tra le due console è quindi di un anno intero, che probabilmente si rivelerà un’ottima mossa commerciale da parte di Microsoft.

Scrivi